HELFRICHT

Costruttrice: Helfricht

Modello: 6,35 mm. Modello 3

Calibro: 6,35 mm. Auto Pistol

Funzionamento: chiusura labile, percussore lanciato

Sicurezza: leva manuale sulla parte anteriore sinistra dell' impugnatura

Caricatore: serbatoio amovibile monofilare nell'impugnatura

Posizione del fermo: fondo posteriore dell'impugnatura

Capacità caricatore: 6 colpi

Mirino: lama fissa

Alzo: solcatura rudimentale lungo la parte superiore del carrello

Lunghezza totale: 120 mm.

Lunghezza canna: 51 mm.

Numero righe: 6

Direzione rigatura: destrorsa

Peso scarica: 0,32 kg.

La pistola Helfricht è, a prima vista, una normale tascabile caL. 6,35 mm. del tipo a chiusura labile. Tuttavia, un esame più approfondito mostra alcune interessanti particolarità che la mettono in rilievo nella sua categoria. Il sistema di mon­taggio è peculiare e anche la configurazione comprende un singolare portello di espulsione che più di ogni altro unisce elementi di semplicità e di protezione dalla polvere e dalla sporcizia.

L'esame della pistola mette in evidenza che il porte Ilo di espulsione sulla destra, è infatti una feritoia longitudinale e, quando l'arma è in posizione di riposo, la parte superiore e quella inferiore del portello sono sfalsate. La parte inferiore è chiusa dall'otturatore, mentre quella superiore da una sezione del sistema di chiusura del fusto. La canna si trova nella parte inferiore, proprio sopra il grilletto. La parte po­steriore dell'arma presenta un risalto a feritoia, in corrispon­denza della parte estrema del carrello, che serve per la scomposizione.

Tolto il caricatore e scaricata l'arma, si introduce un cac­ciavite nella feritoia dei risalti di cui sopra e, premendo, si ruota il risalto in senso orario per circa 120". Cessando la pressione col cacciavite, il risalto stesso uscirà di circa 8 mm. per forza della molla. Si può quindi afferrare il carrello e arretrarlo fino a sfilarlo. Si vedrà che il carrello forma anche l'otturatore (che porta l'usuale estrattore, percussore e rela-tiva molla) e che attraverso la parte superiore del carrello stesso corre un perno, la parte posteriore del quale è il risalto girato, mentre quella anteriore reca due sporgenze a chiavi­stello. Se il perno di bloccaggio è ruotato in modo che tali sporgenze siano orientate verso l'alto, il carrello può essere risistemato sul fusto e i chiavistelli scorreranno attraverso gli intervalli della parte superiore del fusto stesso fino a rag­giungerne il bordo anteriore. La pressione sul risalto a feri­toia posteriore all'asta, superando la resistenza di una molla, spingerà i chiavistelli sufficientemente in avanti per oltrepas­sare la parte a gancio delle sporgenze del fusto, quando il perno e i chiavistelli saranno ruotati in senso antiorario fino a bloccarsi dinanzi alle sporgenze stesse. La molla che avvol­ge il perno di bloccaggio funge anche da molla di recupero, così che al momento dello sparo carrello e otturatore rincu­lano insieme; dato che sporgenze e chiavistelli sono ferma­mente incastrati, l'asta di bloccaggio, che ora funziona da portamolla di recupero, permette al carrello di arretrare e di comprimere la molla stessa. Ultimata la corsa, la molla riporta in posizione di riposo il carrello, ricaricando la pi­stola.

La pistola qui illustrata è il Mod. 3.

Modello: 6,35 mm.

Modello 4

Calibro: 6,35 mm. Auto Pistol

Funzionamento: chiusura labile, percussore lanciato Sicurezza: leva manuale sulla parte anteriore sinistra dell'impugnatura

Caricatore: serbatoio amovibile monofilare nell'impugnatura

Posizione del fermo: fondo posteriore dell'impugnatura

Capacità caricatore: 6 colpi

Mirino: lama fissa

Alzo: solcatura rudimentale lungo la parte superiore del carrello

Lunghezza totale: 109 mm.

Lunghezza canna: 46 mm.

Numero righe: 6

Direzione rigatura: destrorsa

Peso scarica: 0,34 kg.

Contrassegni: sulla sinistra del fusto: HELFRICHT'S PATENT MODEL 4; sulla guancetta sinistra: monogramma KH; sulla guancetta destra: CALIBER 6,35.

Marchio di prova: N coronata su fusto, culatta e carrello. Numero di serie: parte inferiore dell'otturatore.

Mod. 4
Mod. 4