L'ORDINE TEDESCO DI 3^ CLASSE

Questo ordine comprende una croce con i bracci ricurvi verso l'esterno che terminano con tratti rettilinei, come la Croce di Ferro di seconda classe. La misura di tutti i bracci è di 48,5 millimetri, con le estremità dei bracci che misurano 21 mm. Intorno al bordo di ciascuno dei bracci vi è una piccola linea rialzata che misura 1 mm. I bordi esterni dei bracci della croce sono smussati.

Lo spessore dei bracci della croce è di 2,5 mm. Al centro dei bracci vi è un medaglione centrale che misura 20,5 millimetri.

I settori centrali delle braccia sono in smalto nero opaco. Tra un braccio e l'altro sono poste le aquile con le ali semichiuse che stringono nei loro artigli una corona di foglie di quercia con una svastica al suo interno. La testa di ogni aquila guarda a destra rispetto allo spettatore ed è chiaramente definita. Le teste delle aquile sulle copie di questo premio sono mal definiti e ricordano le teste dei polli.

 

Le ali hanno un bordo esterno rialzato che va dal corpo rotondo dell'aquila al punto in cui l'ala tocca il bordo esterno del braccio della croce.

La parte superiore di ciascuna delle ali è divisa in due linee distinte di piume, cinque nella parte superiore e sei sotto. Da qui si distendono verso il basso quattro linee di pennaggio, con uno spazio tra la linea interna e il corpo dell'aquila e la corona. La parte bassa della corona tocca appena il bordo esterno della parte centrale.

 

Il corpo dell'aquila è tratteggiato a rappresentare il pennaggio. L'altezza delle aquile dalla corona alla sommità della testa è di 12 mm e l'apertura alare è di 13 mm.

o spessore delle aquile sul petto è di 2,5 mm. Posto sulla parte superiore dei bracci smaltati di nero opaco vi è una linea di 1,5 millimetri di larghezza fatta di quattro singole foglie di quercia. Sulle linee che si emanano dal corpo centrale ci sono quattro singole foglie di quercia e alle estremità altre quattro, ma sono divise in due e diagonalmente opposti.

 

La parte centrale del premio c'è un Distintivo d'Oro del Partito NSDAP. Questo è costruito nello stesso modo del distintivo vero e proprio 24mm - Tipo G, ma in questo caso la corona di foglie di quercia misura 2,5 millimetri ed è composto da sette foglie di quercia su entrambi i lati del nastro.

Sotto le foglie di quercia vi sono delle sottili linee.

 

Al centro vi è un pannello che misura 15,5 millimetri ed è convesso. Ha al bordo una linea sottile rialzata da 0,5 mm. Il campo così prodotto è in smalto opaco bianco. Vi è un ulteriore linea di inserto da 2,5 mm e in questo campo vi è la scritta, 'NATIONAL - SOZIALISTISCHE - D. A. P. -', che corre intorno a lettere maiuscole con un fondo smaltato traslucido di colore rosso mattone con dei riflessi a "ciottoli".

Al centro c'è una svastica, con strisce di margine sollevate, smaltata di nero opaco. La svastica misura 7 millimetri tra le punte delle braccia, il resto del campo è in smalto bianco opaco. La croce ha uno spessore di 6 mm misurato al centro della svastica.

Il rovescio ha una grande cerniera e gancio con un perno affusolato. Tutto il rovewcio è placcato in oro e molto lucido. Questo premio è stato realizzato per essere indossato sul petto.

Non è nota nessuna motivazione per l'assegnazione di questo premio. Ci sono anche destinatari non conosciuti del premio. Tuttavia, vi è un resoconto del premio in, "Falsi e Frodi del Terzo Reich', seconda edizione di Freiheir von Mollendorf, dove afferma: "Non appena è uscito il libro", questo si riferisce alla sua prima edizione, "rilasciato a abbiamo ricevuto un buon numero di lettere da parte di collezionisti rinomati, oltre a una serie di fotografie del dopoguerra della decorazione stessa.

Siamo stati molto fortunati di ricevere una fotografia dal Dr. Erhard Lauterbach-Schrenk di questo pezzo con spilla sul rovescio, custodia con l'aquila in pelle rossa, caso aquila-e-svastica con una urkunde (o certificato di assegnazione) datata 9 Novembre 1941, indicando che questa è stata la "Ehrenkreuz d. NSDAP", o Croce d'Onore del partito nazista. Il Dr. Schrenk ha allegato copia di un Rundschreiben (lettera circolare ufficiale) dal Gauleitung dell'area di Essen, che ricordava che il 9 novembre del 1941, la 'Ehrenkreuz d. NSDAP era stata assegnata al Dip. Inn. dott. Tal dei Tali dalla Cancelleria del Führer e in nome del Führer, "Rinnovando gli atti di valore più alti pienamente coerenti con gli obiettivi del NSDAP".

La citazione è di grande interesse e la sua verifica avrebbe gettato molta luce sull' Ordine nel suo complesso. La data del 9 novembre 1941 è sicuramente in linea con il monologo di Hitler, ma lo precede. Questo vuol dire che Hitler aveva formalmente annunciato l'ordine nel suo discorso ? Sarebbe molto interessante esaminare detti pezzi e i relativi documenti per verificare la loro autenticità.

Le custodie che siano note l'esistenza e sono disponibili per la verifica sono le seguenti. Hanno un rivestimento esterno rosso senza denominazione sul coperchio. L'interno del coperchio superiore è bianco satinato mentre la sezione inferiore è in velluto rosso. Ma esistono esempi con una custodia quadrata di cartone nero ad imitazione della pelle di serpente. La cerniera è prodotta in cartone. L'interno del coperchio è di seta bianca e la parte inferiore è in velluto nero con una piccola rientranza per accogliere il perno del premio. Credo che questo modello sia il tipo di custodia protettiva utilizzata dal produttore, piuttosto che la forma più elaborata di un'assegnazione ufficiale.