Medaglia al Merito di Guerra ( War Merit Medal)

La Medaglia al Merito di guerra (tedesco: Kriegsverdienstmedaille) è stata istituita il 19 agosto 1940 per riconoscere i meriti civili in relazione con lo sforzo bellico. La medaglia era destinata solamente ai civili - sia tedeschi che non tedeschi - e premiava soprattutto coloro che lavorano nelle fabbriche di guerra.


La medaglia, progettata dal professor Richard Klein di Monaco, è in bronzo con il disegno della Croce di Guerra al Merito sulla parte anteriore, e la scritta "Per la guerra al Merito 1939" (in tedesco) sul retro. E' sospesa da un nastro colorato come il nastro della Croce al Merito Guerra, ad eccezione di una sottile striscia verticale rossa aggiunto al centro della porzione nera. Veniva indossata sia sulla barra di medaglia al di sopra del taschino sinistro (soldati che avevano guadagnato la medaglia come civili potevano indossarla sulla divisa), o con il nastro solo attraverso la seconda asola della tunica. Poiché questo era un premio da non-combattimento, la medaglia è solo senza le spade.


Dopo il 15 maggio 1943, l'assegnazione di questa medaglia per gli stranieri è stata soppiantata dalla Medaglia al Merito dell'Ordine dell' Aquila  Tedesca .


Si stima che circa 4,9 milioni medaglie siano state assegnate fino alla fine della guerra.

 

La medaglia veniva consegnata in un involucro di carta. L'involucro è blu con le scritte in nero ("Kriegs-Verdienstmedaille 1939"), con la medaglia stessa avvolta in un piccolo pezzo di carta velina.