CROCE DEL CAVALIERE della croce di ferro ( Knight’s Cross )

La Croce del Cavaliere della Croce di ferro o in tedesco Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes è stata la più alta decorazione della Seconda Guerra Mondiale nella classe Croce di Ferro e anche la più alta onorificenza militare per il coraggio. Bensì la Gran Croce o Grosskreuz era un premio maggiore rispetto alla Croce di Cavaliere, ma è stata assegnata solo a Hermann Goering. E' stata portata via da lui prima della fine della guerra. L'Ordine Militare Pour le Mérite meglio conosciuta come Blue Max fu il precursore della Croce di Cavaliere nella gerarchia delle decorazioni tedesche fino al 1918.

 

La Croce del Cavaliere veniva assegnata a ogni soldato indipendentemente dal suo rango. Questo non era il caso nell'aggiudicazione  dell' Ordine Pour le Mérite dalla prima guerra mondiale, che veniva concessa solo agli aristocratici e agli ufficiali. Entro la fine della guerra furono assegnati 7.318 Croci di cavaliere, inclusi i partigiani della Waffen SS. La condizione di aggiudicazione era il coraggio disinteressato di fronte al nemico ed un eccezionale merito quando si comandava una unità dell'esercito. La prima condizione preliminare per la conquista della Croce di Cavaliere per i generali non era solo il loro comando sul campo di battaglia ma anche la logicità al momento di pianificare le tattiche dell'esercito. Praticamente venivano premiati non solo i soldati della Wehrmacht e delle unità delle Waffen SS, ma anche le unità di polizia, vigili del fuoco, i membri delle SA, i partigiani della milizia popolare e le unità di lavoro RAD. La seconda condizione preliminare per la conquista della Croce di Cavaliere era aver conquistato entrambe le Croci di ferro, ma quelle della prima guerra mondiale non erano valide. In casi eccezionali il EK1 e EK2 ( le Croci di Ferro di prima e seconda classe) venivano concesse insieme alla Croce di Cavaliere. La concessione Postuma era possibile solo in casi eccezionali.

 

Chi possedeva la Croce di Cavaliere avrebbe dovuto indossarla sul primo bottone della giacca aperta per via della sua visibilità e importanza. Le Classi superiori della Croce di Cavaliere sono stati raramente assegnati e chi li indossava possedeva una grande reputazione nella generazione dell'esercito come soldato eccezionale con esperienze sul fronte di guerra e uno stratega eccezionale.

 

 

La cartella in pelle Rossa in cui risiedeva il documento di concessione dell'onorificenza nei primi anni della guerra.
La cartella in pelle Rossa in cui risiedeva il documento di concessione dell'onorificenza nei primi anni della guerra.

Nel primo anno della seconda guerra mondiale e anche in seguito gli ufficiali superiori venivano premiati con la Croce di Cavaliere da Adolf Hitler in persona. Raramente, insieme con la decorazione, Adolf Hitler consegnava anche la cartella rossa con i documenti con la forma di un libro.

I documenti del premio o le cartelle di aggiudicazione erano diverse a seconda del tipo dell'onorificenza:

 

Croce di Cavaliere: cartella Rossa con l'aquila in oro e svastica

Croce di cavaliere con foglie di quercia: Una cartella bianca con l'aquila in oro e la svastica.

Croce di Cavaliere con foglie di quercia e spade: una cartella bianca con l'ornamento d'oro intorno al bordo e aquila in oro e una svastica.

Croce di Cavaliere con foglie di quercia, Spade e Diamanti: Una cartella verde con l'ornamento d'oro intorno al bordo, l'aquila ha la svastica decorato con diamanti:

Un'edizione speciale della cartella era destinata per i Feldmarescialli: Una cartella di pelle rossa, identica a quella della Croce di Cavaliere, ma questa aveva un ornamento d'oro impresso sui bordi.

Croce di Cavaliere con Foglie di quercia d'oro e spade:

Gran Croce o Grosskreuz, assegnata unicamente ad Hermann Goering: cartella verde, ornata di oro, diamanti e rubini


Negli ultimi anni della guerra, i documenti venivano rilasciati nel quartier generale di Hitler. I documenti non erano più nelle cartelle in pelle, ma in una comune su carta di formato A3. E' stato ipotizzato che le cartelle venivano concesse dopo la vittoria finale.

La Croce di Cavaliere è simile in apparenza alla Croce di Ferro di prima classe. L'unica differenza è che la Croce di Cavaliere è più grande e veniva indossata intorno al collo su un nastro che aveva i colori del Reich, dunque, nero-bianco-rosso. La cornice in cui è integrato il nucleo di ferro è stata realizzata in argento. I primi progetti avevano un nucleo di zinco.

Le classi della Croce di Cavaliere sono qui di seguito elencati in ordine di importanza:

Croce Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes o Croce di Cavaliere della Croce Croce di Ferro
Croce Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes mit Eichenlaub o
Croce di Cavaliere della Croce Croce di Ferro con foglie di quercia (dal 3. 6. 1940)
Croce Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes Eichenlaub und mit Schwertern o
Croce di Cavaliere della Croce Croce di Ferro con foglie di quercia e spade (dal 1941/06/21)
Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes mit Eichenlaub, Schwertern und Brillanten o
Croce di Cavaliere della Croce Croce di Ferro con foglie di quercia, Spade e Diamanti (dal 1941/07/15)
Croce Ritterkreuz des Eisernen Kreuzes mit goldenem Eichenlaub, Schwertern und Brillanten o
Croce di Cavaliere della Croce Croce di Ferro con foglie di quercia d'oro, Spade e Diamanti (dal 29. 12. 1944)

La classe con i diamanti è sempre stata concessa in due versioni. Nella prima versione ci sono stati veri diamanti e nella seconda versione in vetro con un taglio taglio brillante.

La Croce di Cavaliere con foglie di quercia d'oro dovrebbe essere stata aggiudicata dodici volte, ma in pratica è stato assegnata solo a Hans Ulrich Rudel.

 

Quantità concesse:

Croce di cavaliere: 7,313 (su altre fonti 7,318-7,361; 73 stranieri)
Croce di cavaliere della Croce di Ferro con foglie di quercia: 882 + 9 stranieri (Degrelle, Dumitrescu, Koga, Lascar, Muñoz Grandes, Mannerheim, Rebane, Teodorini, Yamamoto)
Croce di cavaliere della Croce di Ferro con foglie di quercia e spade: 159 + 1 straniero (Yamamoto)
Croce di cavaliere della Croce di Ferro con foglie di quercia, Spade e Diamanti: 27 (in ordine di classifica):
Generale Fieldmarshall: Kesselring, Rommel, Model, Schòrner,
Generaloberst: Dietrich, Balck, Hube,
Generale: von Manteuffel, von Saucken, il Dott. Mauss, Ramcke, Gille,
Generale-poročnik: Tolsdorff, Galland, Graf Strachwitz (GenLt dR),
Generale-maggiore: Schulz
Oberst / Kapitän zur See: Lent, Mölders, Gollob, Lüth, Graf,
Kapitan: Brandi,
Principali: Schnaufer, Hartmann, Nowotny,
Kapetan: Marseille
Croce di cavaliere d'oro con foglie di quercia con spade e diamanti: 1 (Rudel)

 

Le informazioni comprendono 41 stranieri, vale a dire (per paese):

Romania: 18 (3 con foglie di quercia: Generaloberst Petre Dumitrescu, Mihai Generalleutnant Lascar, Generalmajor Corneliu Teodorini, Marschall Ion Antonescu)
Italia: 9
Ungheria: 8, l'ammiraglio Miklós Horthy
Giappone: 2 (1 con foglie di quercia e Spade - Großadmiral Yamamoto (postuma), 1 con foglie di quercia - Großadmiral Mineichi Koga)
Finlandia: 2 (1 con foglie di quercia: Feldmarschall Carl Gustaf Mannerheim)
Slovacchia: 2

 

Generalfeldmarshal Werner von Brauchitsch, un premiato
Generalfeldmarshal Werner von Brauchitsch, un premiato

La prima concessione della Croce di Cavaliere avvenne il 30/09/1939. Sono stati premiati gli ufficiali superiori della Wehrmacht, che dirigevano la campagna contro la Polonia. Erano: Blaskovitz, Bock, Brauchitsch, Goering, Keitel, Kesselring, Loehr, Kluge, Kuechler, List, Raeder, Reichenau e Rundstedt. Tutte le prime Croci del Cavaliere sono stati consegnate lo stesso giorno da Hitler a una cerimonia di gala.

Un raro cofanetto con la Croce dei Cavalieri assegnato da Adolf Hitler
Un raro cofanetto con la Croce dei Cavalieri assegnato da Adolf Hitler

Fino ad ora i produttori certificati delle Croci di Cavaliere sono i seguenti:

CE Junker Berlino: All'inizio della produzione non c'era marchio. Poi il marchio ha iniziato in questo ordine: 800, L/12 800, 800 L/12, piccolo "2", e alla fine della guerra con piccolo "2" - piccolissimo "2". Il marchio con il piccolissimo "2"  è il più raro e quindi costoso. La Croce di Cavaliere 
marcato Juncker è considerato il più sicuro da acquistare perchè gli strumenti per le produzioni sono state tutte distrutte alla fine della guerra e nessuno ha conservato gli strumenti come per alcuni di altri produttori - S & L, K & D ...

Klein & Quenzer (K & Q) A. G. Idar-Oberstein dC Nahe: i primi esemplari di questa Croce di Cavalieri hanno il marchio 800 sull'anello del nastro così come sulla parte superiore del telaio. Negli stadi più avanzati della produzione il 65 marchio è stato aggiunto all' anello. Attenzione quando si acquista questa Croce.

Klein & Quenzer ( K&Q ) A.G. Idar-Oberstein a.d. Nahe
Klein & Quenzer ( K&Q ) A.G. Idar-Oberstein a.d. Nahe

Paul Meybauer Berlino: Molto raro. Ci sono solo pochi esempi noti originali. L' Anello del nastro è contrassegnato con il numero 7 e la parte superiore del telaio porta il marchio 800.

Otto Schickle Pforzheim: E 'marchio con L/15 sul ciclo e 800 marchio può essere visto sul nastro anche l'anello.

Steinhauer & Lück Lüdenscheid (S & L): All'inizio della guerra non era presente il marchio, successivamente c'era il timbro d'argento 800 o 935. Attenzione se acquistate questo marchio poichè è stata prodotta anche dopo la guerra. Furono utilizzate attrezzature originali per produrre esemplari della versione 57.

Fritz Zimmermann Stoccarda: Contrassegnato con diversi marchi: L/52, 800 in 20 Zimmermann. E' un marchio raro, pochissimi esempi sono noti.

Godet Berlino, variante rara della croce di Cavaliere. Normalmente senza marchio, l'anello del nastro ha una forma più arrotondata.

 

La Croce dei Cavalieri della Croce di Ferro è uno dei premi più replicati dell'epoca Terzo Reich, ma una replica che dovrebbe corrispondere alle caratteristiche dei produttori come discusso sopra non è stato ancora realizzato. Come accennato, alcune Croci dei Cavalieri sono stati prodotti dopo la guerra, ma con originali strumenti dell'epoca della guerra. E'  praticamente impossibile stabilire quando la Croce in questo caso è stata prodotta. Gli esperti sono soliti prendere la decisione sulla base delle deformazioni del telaio.


Secondo la legge della decorazione del 26/07/1957 tutti i beneficiari o vincitori delle Croci di Ferro nella seconda guerra mondiale furono autorizzati ad acquistare un modello senza la svastica. Al suo posto so trovano le foglie di quercia, simili a quelli dei veterani  della prima guerra mondiale. Potevano anche portare la croce originale, ma dovevano rimuovere la svastica.

La Croce dei Cavalieri del 1957 con il marchio Steinhauer & Lück
La Croce dei Cavalieri del 1957 con il marchio Steinhauer & Lück

Il valore della Croce dei Cavalieri

 

Marchio

Caratteristiche

valore in €

CE Juncker Berlin

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata

6.000

 

nucleo di ferrocornice d'argento, non marcata

6.500

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata »800«

7.500

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata »L/12« e»800«

8.500

 

nucleo di ferro , cornice d'argento, marcata pigro »2«

9.500-10.000

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata micro »2«

11.000

Klein & Quenzer

nucleo di ferrocornice d'argento marcata »800«,anello »65« e »800«

7.500

Steinhauer & Lück

zinco,cornice d'argento, non marcata

5.000

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata »800«

6.000-6.500

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata »800« and »4«

7.500

 

nucleo di ferro , cornice d'argento,marcata »935« and »4«

8.000

Zimmerman

nucleo di ferro ,cornice d'argento, marcata »800«

9.000

 

nucleo di ferrocornice d'argento marcata»800« and »20«

10.000

Schickle

nucleo di ferrocornice d'argento, non marcata

8.000

 

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata »L/15«

9.000

¾ ring

nucleo di ferrocornice d'argento, marcata

12.000

Altri marchi   

 

6.000

Prima concessione 1939

zinco, cornice d'argento, non marcata

PP

 

Prezzi Foglie di quercia 

  Caratteristiche

valore in €

argento, marcata »900« e »L/50 argento«

12.000

argento, marcata »800« e »L/12«

8.000

argento, marcata»900« e »21«

12.000

 

 Prezzi Foglie e Spade

 

Caratteristiche

  Valore in €

argento, marcato »900« e »L/50 argento«

28.000

argento, marcato »800« e »L/12«

16.000

argento, marcato »900« e »21«

28.000

I MARCHI DELLA CROCE DI CAVALIERE