Croce al Merito di Guerra (War Merit Cross)

La Croce al Merito di Guerra fu creata e istituita prima della guerra ed era parte integrante della struttura delle premiazioni del Terzo Reich, colmando i vuoti che altrimenti esistevano sia nei settori civili che militari.

 

In tempi antecedenti il " nastro del non-combattente" della Croce di Ferro aveva distinto i funzionari statali, civili e militari ausiliari che avevano contribuito allo sforzo bellico. Tuttavia era emerso dall'esperienza nella prima guerra mondiale e nella guerra civile spagnola che questo singolo premio non sarebbe stato sufficiente a riconoscere il gran numero di forze civili e ausiliari che erano necessari per condurre una guerra moderna, così il nastro del non-combattente non fu rinnovato a partire dalla istituzione della nuova Croce di Ferro nel settembre 1939.

Questa nuova era di guerra richiese una mobilitazione quasi completa, una prospettiva che è stata poi realizzata diventando famosa con il termine di Guerra Totale. Per premiare sia i milioni di tedeschi che supportavano direttamente la Wehrmacht, sia  quelli impiegati nelle industrie collegate alla guerra come i cantieri navali, i depositi di munizioni, fabbriche di aerei, e le linee di montaggio, fu necessario un premio più specifico.

 

Nel settore militare, la Repubblica di Weimar aveva lasciato un vuoto in cui, dopo la prima guerra mondiale aveva abolito i premi di Stato di ordine militare. Questi premi avevano svolto un ruolo significativo, premiando il coraggio e le azioni di merito militare. Alla fine sono state create da Hitler diverse nuove decorazioni, tra i quali La Croce al Merito di Guerra (Das Kreuz Kriegsverdienst, o KVK), che fu istituita il 18 ottobre 1939.

Inizialmente la Croce consisteva in due sole classi, 1 ° e 2 °, ma come fu sorta la necessità furono introdotte la Medaglia al Merito di Guerra e la Croce di Cavaliere al Merito Guerra. Tutti i gradi (tranne che per la Medaglia al Merito della guerra) furono composti dalla Croce di malta di otto punte, con un paio di spade stile militare tra i bracci della croce che distinguono la categoria combattente dalla categoria non-combattente che non aveva le spade ma era altrimenti identica.

 

La Croce al Merito Guerra con spade era destinata a quei militari i cui atti di coraggio erano stati al di sopra di ogni aspettativa, ma che non soddisfavano i criteri per la Croce di Ferro. Questi atti potevano essere sia in forma di coraggio non sotto il fuoco nemico diretto o operazioni di combattimento di pianificazione / guida. Tutti i membri delle forze armate furono ammessi senza distinzione di rango compresi gli alleati non tedeschi.

La Croce senza spade fu il premio per le generali azioni meritorie . Si qualificava per questo premio il personale militare in qualità di medico, o di altri servizi amministrativi e quelli lontano dalla linea del fronte, come anche i civili che contribuivano in maniera importante per lo sforzo bellico. Ai civili venivano assegnati senza distinzione età o classe sociale, dai diplomatici ai lavoratori più umili nella fabbrica.

 

Era necessario aggiudicarsi la classe più bassa al fine di ricevere una classe superiore, anche se in alcuni rari casi, la 2 ° e 1 ° classe sono stati assegnati simultaneamente. Se un individuo si fosse aggiudicato entrambi la Croce al Merito di Guerra con Spade  e senza Spade, era tenuto ad indossare solo la Croce con Spade. Inizialmente fu decretato che la Croce al Merito di Guerra non poteva essere assegnato o indossato dai destinatari della Croce di Ferro ma questo regolamento fu revocato il 28 settembre 1941.

 

La Croce al Merito di Guerra veniva utilizzata per riconoscere praticamente qualsiasi servizio e sarebbe diventata la decorazione tedesca più ampiamente assegnata nel corso della guerra.

Croce al Merito di Guerra di 2^ classe (War Merit Cross 2nd Class)

La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe è stato il premio che porta il peso principale della sostituzione del nastro per non-combattenti della Croce di Ferro.

La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe in bronzo
La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe in bronzo

Informazioni tecniche

 

La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe è una croce di Malta in bronzo placcato che misura 49 millimetri. Fu costruita in una vasta gamma di materiali, da zinco con un lavaggio bronzo fino ad alcuni pezzi di bronzo molto rari. Con il procedere della guerra, la qualità dei materiali diminuì e di conseguenza con il passare del tempo persero il loro lavaggio in bronzo, dando un aspetto grigiastro.

 

I bracci della croce su entrambi i lati avevano un bordo piatto con all'interno una superficie tipo "ghiaia". Il disco centrale frontale è caratterizzato da una svastica circondata da una corona di foglie di quercia, mentre il centro del retro la foglie di quercia circondato l'anno 1939. Un occhiello è  saldato al braccio superiore della croce attraversato dal nastro, dove è impresso il marchio del  costruttore. La croce veniva consegnata con un nastro con fasce di colore rosso-bianco-nero-bianco-rosso (i colori della Croce di Ferro invertita). Nel caso del grado di combattente due spade militari, si incrociano tra i bracci della croce.

La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe senza spade
La Croce al Merito di Guerra di 2^ classe senza spade
La Croce al Merito di Guerra 2^ classe con spade
La Croce al Merito di Guerra 2^ classe con spade

Presentazione, usura e documenti

 

La Croce veniva indossata in più occasioni formali o parate militari sospesa dal nastro o come parte di un gruppo. Per il servizio attivo veniva indossato solo il nastro attraverso la seconda asola dell'uniforme o in una barra di nastri. Se indossato nell'asola, sarebbe dovuto andare dietro il nastro della Croce di Ferro di 2^ classe, ma tecnicamente prima della Medaglia  della Campagna invernale d'oriente, anche se quest'ultima è spesso vista  di classe superiore alla Croce al Merito di Guerra per il sua grande prestigio tra le truppe da combattimento.

 

Quando veniva consegnata la Croce era contenuta in una busta di carta blu, rosso o marrone con il nome del premio scritto in caratteri gotici. «Kriegsverdienst Kreuz 2. Klasse mit schwertern» se la medaglia era con le spade,  «ohne schwertern» se era senza spade». Il nome del fabbricante o il logo è impresso nella parte posteriore del sacchetto. Il destinatario della decorazione riceveva anche un documento aggiuntivo e l'iscrizione del un premio sul  "soldbuch".

Criteri di aggiudicazione e statistiche

La Croce al Merito di Guerra di 2^ Classe senza spade veniva assegnata a coloro le cui azioni erano utili per il progresso dello sforzo bellico, ma non direttamente coinvolti nelle operazioni militari. Questo potrebbe significare civili come gli insegnanti e gli industriali, o personale militare in servizio d'occupazione o
guardie dei campi POW. La Croce al Merito di Guerra di 2^ Classe con spade veniva assegnata al personale militare per il coraggio non necessariamente di fronte al nemico. In realtà c'era una zona grigia in cui gli individui avevano ricevuto la Croce con Spade, quando forse il grado di non-combattente sarebbe stato più opportuno, mentre altri avevano ricevuto la Croce di Ferro, quando la Croce con Spade al Merito di Guerra si sarebbe adattata meglio. Il numero di premi conferiti fu il seguente:

 

Guerra al Merito della Croce con Spade 6.134.950
 

Guerra al Merito Croce senza Spade 1.591.5673

 

Valore :

 

Grado

Caratteristiche

Valore in €

     

con spade

Tombak

35-40

 

Zinco

25-30

senza spade

Tombak

35-40

 

Zinco

25-30

Croce al Merito di Guerra di 1^ classe (War Merit Cross 1nd Class)

La Croce al Merito di Guerra di 1^ classe, essendo una decorazione più alta, non era così generosamente assegnata, perciò fu più degnamente rispettata. Veniva assegnata  anche alle fabbriche e aziende di produzione in tempo di guerra che avevano superato significativamente le quote di produzione.

 

Informazioni tecniche

Il fronte della croce è esattamente uguali nel design e nelle misure della 2^ Classe, con al centro la svastica con i bracci con bordi sottili e l'interno con la superficie "a ghiaia". Il rovescio era piatto con solo un perno e il cardine non dissimile da quello della Croce di Ferro di prima classe, con il marchio produttore, se presente, di solito stampato sul perno. Alcune croci vendute privatamente  sono stati dotati di un sistema  a fissaggio a vite che forniva un grande livello di sicurezza. In questo caso il marchio è stato impresso sulla stessa. Nel caso della versione combattente, sono presenti un paio di spade militari incrociate tra le braccia della croce.

Entrambe le classi del premio sono stati realizzati con la tecnica della pressofusione in zinco rivestito in argento, anche se molto raramente può essere trovata in argento massiccio 800. Verso gli ultimi anni della guerra i materiali furono di qualità inferiore e di conseguenza la placcatura tendeva a togliersi dando un aspetto grigiastro. Come per tutti i premi tedeschi, essa ha mantenuto un alto livello di dettaglio fino alla fine. Come con la Croce di Ferro, i destinatari furono liberi di acquistare una copia ufficiale LDO del premio.

 

Presentazione, uso e documenti

La Croce al Merito di Guerra di 1^ classe era permanentemente indossata sul taschino sinistro dell'uniforme. Nel caso in cui entrambe le versioni combattenti e non combattenti furono concessi allo stesso individuo, solo il grado con le spade doveva essere indossata.

I documenti che accompagnavano erano standard, con il nome, il rango e l'unità del destinatario con le firme del caso. Le annotazioni furono apposte sul proprio Soldbuch e Wehrpass.

La Croce era normalmente consegnata in una custodia in finta pelle nera con il premio impresso sul coperchio esterno. Poteva anche essere consegnata in una busta di carta con il nome stampato in scrittura gotica.

Criteri di aggiudicazione e statistiche
  
La Croce al Merito di Guerra di 1^ classe senza Spade veniva assegnata per il servizio meritorio o di coraggio a sostegno dello sforzo bellico. E' stata anche assegnata ai diplomatici, le guardie dei campi e altri personaggi le cui azioni avevano avuto un effetto significativo sullo sforzo di guerra.
La Croce al Merito di Guerra di 1^ classe  veniva assegnata al personale militare per il coraggio e i risultati conseguiti (che non necessariamente si dovevano verificare di fronte al nemico). Il numero dei premi conferiti sono i seguenti;


Guerra al Merito Croce senza Spade; 91.239
Guerra al Merito della Croce con Spade; 483.603

 

Valore della Croce:

 

Grade

Charachteristics

Prezzo in €

     

con spada

Tombak

160-200

 

Zinco

120-160

senza spade

Tombak

190-220

 

Zinco

140-180