Distitntivo Commemorativo Gau Sudeti (Gau Sudetenland Commemorative Badge)

Questo distintivo è costituito da una corona ovale di misura 55 millimetri di altezza per 44 millimetri di larghezza, con le foglie di quercia che costituiscono la corona larghe 7 mm. La corona è finemente scolpita in alpacca e ha una nastro a cravatta alla base, che misura 7 millimetri a metà strada. Questa è divisa in tre sezioni uguali che sono smaltati nei colori dei Sudeti, nero, rosso, nero. Sulla sinistra, in cifre in rilievo, '19 'e sulla destra, '38', la data di fondazione del Gau. Da questi, su entrambi i lati, partono sei mazzi di due foglie di quercia che si uniscono all'apice. La definizione della corona è eccellente e sovrapposta ad essa vi è un'aquila che stringe una svastica tra gli artigli. L'aquila è tridimensionale con petto pronunciato e la testa elegante, con un collo esteso. Dal corpo si estendono le sue zampe che sono completamente pennate. Le ali sono per metà aperte rivolte all'ingiù. Le ali hanno tre linee di diverse piume ognuna formata a partire da quella inferiore da 5 , 6 e 4 piume verticali. L'aquila misura 40 mm dal fondo sulla svastica alla sommità della testa e larga 28 mm da una parte all'altra delle ali.

Il rovescio è piano con due sporgenze, attraverso il quale è rivettata l'aquila con rivetti rotondi. Nella parte superiore vi è la cerniera che tiene un perno piatto e alla base vi è il fermo tipo 'C'. Alcuni esempi sono stati prodotti con il logo del produttore e il marchio in argento. Questo distintivo Gau è uno dei più dettagliati dell'intera serie politica e anche uno dei più rari ( si trova a circa 8.000 euro). Veniva indossato sul petto a sinistra, sotto la Croce di Ferro di Prima Classe. Un destinatario del premio è stato SA-Stabschef Wilhelm Schepmann.

 

 

Questo distintivo ha anche una miniatura finemente realizzata per uso civile. La miniatura è un distintivo splendidamente eseguito che comprende come quello grande, una corona ovale con un'aquila con le ali schiuse che sormonta una svastica. La corona misura 22 millimetri per 17,5 millimetri e 1,5 mm di spessore. L'aquila misura 17 mm x 11,5 millimetri e spessore di 2 mm. E' fissata alla corona da due piccoli rivetti una per lato dell'ala. Il perno a forma di ago è collegato al centro del rovescio dell'aquila.

Il Gaulatier della regione dei Sudeti Konrad Henlein
Il Gaulatier della regione dei Sudeti Konrad Henlein

Il Gauleiter del Gau dei Sudeti, Konrad Henlein, ha istituito questo premio nel dicembre del 1943, rendendolo così l'ultimo Distintivo Gau ufficialmente riconosciuto introdotto. Il distintivo veniva assegnato al quinto anniversario della fondazione del Gau. I dettagli esatti dei criteri per l'assegnazione di questo rarissimo distintivo sono sconosciute, tuttavia il 18 dicembre del 1943, un quotidiano regionale, il Miihrischer Grenzbote aveva stampato un articolo con una fotografia che diceva, "il Distintivo Gau d'Onore dei Sudeti, come annunciato dal Gauleiter Konrad Henlein verrà assegnato alla vedova del combattente nazionalsocialista Hans Knirsch, in occasione del 10^ anniversario della sua morte, il primo Distintivo d'Onore Gau per le sue imprese storiche per la patria.