AUGUST KUBIZEK

August Kubizek (Linz, 3 agosto 1888 – Eferding, 23 ottobre 1956) è stato un direttore d'orchestra e scrittore austriaco.

 

Biografia

 

È noto soprattutto per essere stato amico fraterno di Adolf Hitler nel periodo adolescenziale.

 

I due si incontrarono a Linz, dove August, sulle orme del padre, svolgeva l'attività di tappezziere e stabilirono un'amicizia che si fondava anche sulla passione comune nei confronti del musicista tedesco Richard Wagner. Kubizek poi decise di far domanda per entrare al conservatorio di Vienna, dopo aver ottenuto il consenso della sua famiglia, favorito dal grande sforzo di persuasione di Adolf Hitler. Le loro strade però si divisero quasi subito, dal momento che Kubizek fu accettato al Conservatorio nel 1908, mentre a Hitler fu negata l'ammissione all'Accademia di belle arti di Vienna.

 

Kubizek si diplomò nel 1912 ed ottenne l'incarico di Direttore d'orchestra a Marburg, nell'odierna città slovena di Maribor. Ricevette successivamente un'altra offerta, ma la sua carriera fu per il momento bloccata dallo scoppio della prima guerra mondiale, cui egli partecipò.

 

Entrò nel corpo di fanteria austro ungarico e, nonostante una ferita ricevuta in combattimento, concluse la guerra nei ranghi dell'esercito. Alla fine del conflitto accettò un incarico all'interno del Consiglio municipale della città austriaca di Eferding, accantonando la professione di direttore d'orchestra.

 

Nel 1933 mandò una lettera di congratulazione ad Adolf Hitler, per la sua ascesa al cancellierato tedesco. Il Führer gli rispose con entusiasmo e ricordo dei tempi passati. I due si incontrarono a Linz nel 1938 e Hitler gli offrì la possibilità di assumere la conduzione di un'Orchestra tedesca. Kubizek rifiutò, ma accetto nei due anni seguenti di partecipare come ospite del fuhrer al festival musicale di Bayreuth. In quegli anni la Propaganda nazista gli aveva commissionato degli scritti che dovevano ricostruire i suoi rapporti d'amicizia con Adolf Hitler.

 

L'ultimo incontro tra Kubizek e il Führer fu del 1940. Alla fine della guerra Kubizek fu arrestato dal Commando di investigazione dell'esercito americano e tenuto in prigione per più di un anno. Nel 1953 pubblicò il libro di memorie Il giovane Hitler che ho conosciuto, in cui rivela particolari inediti sulla sua amicizia con il Führer, senza peraltro denigrarlo. Si acquisiscono così notizie sui suoi rapporti giovanili con le donne, soprattutto con Stefanie Rabatsch, considerata a tutti gli effetti come una sorta di fidanzata immaginaria del futuro dittatore

 

FONTE: WIKIPEDIA