OSS ( Office of strategic services)

Istituito nel 1942, l’Office of strategic services (OSS) era il servizio segreto d’informazioni dell’esercitoUSA. Il reparto che operava in Italia, formato in buona parte da italo-americani, era comandato dalcolonnello Max Corvo, figlio di siciliani. Per tutto il periodo della guerra tenne contatti con le forzedella Resistenza e inviò numerose missioni militari nella zona occupata dai tedeschi. Era divisoin due sezioni: Servizio informazioni (SI) e Servizio operazioni (SO). All’interno dell’OSS operava l’Organizzazione resistenza italiana (ORI) diretta da Raimondo Craveri. Era diretto da elementi liberali, ma anche da alcuni iscritti al partito comunista americano. In massima parte si trattava d’uomini di cultura e professori universitari, mentre erano pochi i militari di carriera. Nel 1948 l’OSS fu ristrutturato e assunse il nome di Central intelligence agency (CIA).